Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..
  GEO-C.A.M.
 
Cerca nel sito


















Sei in : home » catasto
 
» Normative » Catasto
 
  Catasto

Agenzia delle Entrate – Le nuove regole di tassazione dei trasferimenti immobiliari

L’Agenzia delle entrate ha pubblicato in data 21 febbraio 2014 la circolare n. 2/E per fornire i primi chiarimenti in merito alle nuove regole di tassazione dei trasferimenti immobiliari applicabili a decorrere dal 1° gennaio 2014.

Per quanto riguarda le imposte fisse ipotecaria e catastale dovute in relazione alle dichiarazioni di successione, viene confermato che in linea generale la misura dell’imposta fissa applicabile è quella vigente alla data di apertura della successione.

Tale principio trova una deroga per le dichiarazioni di successione che si sono aperte nel periodo in cui l’imposta sulle successioni e donazioni risultava soppressa (articolo 13 della legge 18 ottobre 2001, n. 383).

In tale ipotesi, come chiarito con la risoluzione 9 gennaio 2006, n. 6, la misura dell’imposta fissa ipotecaria e catastale deve essere determinata in considerazione delle norme vigenti alla data di presentazione della dichiarazione di successione, a prescindere dalla data di apertura della stessa.

Per visualizzare la circolare n. 2/E clicca qui


Anno: 2014

Numero: 2
24/02/2014
 
 torna indietro  stampa pagina  inizio pagina












© 2017 Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Milano - Piazza S.Ambrogio, 21 - 20123 Milano (MI) - Tel. 02.8056301 Fax 02.56561170 - info@geometri.mi.it privacy

Realizzazione sito internet by TriplaW